AIFF 11 – Premiazione Made in Campania, verso un weekend dicosplayer e cinema

AIFF 11 – Premiazione Made in Campania, verso un weekend di
cosplayer e cinema
Mentre ci si avvia alle giornate conclusive di questa undicesima edizione dell’Ariano
International Film Festival, il weekend si è inaugurato con la premiazione dei
cortometraggi Made in Campania. 7 titoli si sono contesi il riconoscimento, consegnato
nella serata di venerdì 4 agosto all’Auditorium Comunale Lina Wertmüller.
La sesta giornata si aprirà con un nuovo imperdibile workshop, dal titolo “Un viaggio
attraverso la cinematografia”, in programma alle ore 10, presso la sala del Palazzo degli
Uffici. Sarà il romano Roberto Girometti, noto direttore della fotografia, sceneggiatore,
regista e critico cinematografico, a curarne ogni aspetto e a condurre il pubblico alla
scoperta della Settima Arte.
Il pomeriggio vedrà invece l’attesissimo ritorno dei Robottoni di Wasama Creative Factory,
che sfileranno per le vie del centro di Ariano Irpino e della Villa comunale, affiancati dal
Team Avengers. I celebri cosplayer sbarcano nella kermesse campana, direttamente dal
Super Hero Show on Tour. Appuntamento alle ore 17, per vederli sfoggiare i loro incredibili
e ricchissimi costumi, che vi lasceranno a bocca aperta.
A seguire, alle ore 18,00, presso l’atrio del Palazzo degli Uffici, si terrà la conferenza stampa
del film “Tic Toc”, dove saranno presenti alcuni protagonisti del cast, come Eva Henger,
Valentino Marini e il produttore Massimiliano Caroletti, che risponderanno alle domande
del pubblico presente.
Giochi di illusionismo precederanno l’evento conclusivo della serata: alle ore 19, sempre alla
Villa comunale/Pietro Paolo Parzanese, il giovanissimo Max Magicyan saprà intrattenere
con le sue abilità e il suo cubo di Rubik tutti i curiosi e gli appassionati.
Infine, alle ore 21,00, l’Auditorium Comunale Lina Wertmlüler accoglierà gli spettatori
dell’attesa pellicola “Tic Toc”, accompagnata per l’occasione dai protagonisti Eva Henger e
Valentino Marini, e dal produttore Massimiliano Caroletti. Un dibattito con gli ospiti
seguirà la proiezione.

● Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.