ARIANA GRANDE CONTRO CHI FA BODY SHAMING: “FA MALE”

Dopo che le foto di lei in giro a Londra hanno suscitato “preoccupazione” per la sua salute, Ariana Grande ha esortato tutte quelle persone che le hanno fatto body shaming a “essere gentili“.

Sui social, infatti, la cantante 29enne ha pubblicato un lungo video in cui suggerisce che gli altri dovrebbero essere “meno a loro agio nel commentare i corpi delle persone“, anche se è “qualcosa fatto in buona fede e mosso da e buone intenzioni“.

Ariana Grande è su OnlyFans? Ecco cosa sta succedendo…

Il suo video arriva dopo che Ariana Grande e la co-protagonista di “Wicked”, Cynthia Erivo, di 36 anni, sono state entrambe fotografate a un concerto londinese da Jeff Goldblum lo scorso fine settimana: vedendola indossare una giacca rosa oversize e stivali bianchi con tacco alto, i fan hanno suggerito che la cantante avesse perso troppo peso.

So personalmente, per me, che il corpo a cui hai confrontato il mio corpo attuale era la versione più malsana di me“, ha continuato Ariana Grande nel suo video, dove parla diretta in camera con un sopracciglio corrugato. “Prendevo molti antidepressivi, bevevo e mangiavo male, ero nel momento più basso della mia vita quando avevo l’aspetto che tu consideri essere ‘sano’. Ma quello, in effetti, non era il mio corpo ‘sano’“.

E ha aggiunto: “La seconda cosa è che non sai mai cosa sta passando qualcuno. Quindi, anche se le critiche muovono da spiegazioni amorevoli e premurose, sappiate che una persona probabilmente ci sta lavorando o ha un sistema di supporto con cui ci sta lavorando, e non si sa mai, quindi siate gentili con gli altri e con voi stessi”.

Ed Sheeran raggiunge un nuovo record e supera Ariana Grande, Billie Eilish, Drake e Bieber: il video del cantante dove festeggia

In effetti Ariana Grande ha vissuto un momento di grande stress: il 22 maggio 2017, 23 persone sono morte e oltre 1.000 sono rimaste ferite in un attentato fuori dal suo concerto, a Manchester, in Inghilterra.