CLAUDIA CONTE ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA CON WOMEN IN CINEMA AWARD: TRA LE PREMIATE JANE CAMPION, ILARIA CAPUA, NOEMI E MONICA GUERRITORE

CLAUDIA CONTE ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA CON WOMEN IN CINEMA AWARD: TRA LE PREMIATE JANE CAMPION, ILARIA CAPUA, NOEMI E MONICA GUERRITORE
Settima edizione del premio di Claudia Conte dedicato al talento delle donne. Quest’anno solidarietà alle vittime di violenza

Si svolgerà il prossimo 5 settembre alle 17.30 all’Italian Pavilion dell’Hotel Excelsior la settima edizione del premio Women in Cinema Award, riconoscimento curato e prodotto da Claudia Conte, conduttrice, opinionista e attivista per i diritti umani, che è allo stesso tempo anche testimonial del premio.

Il Women in Cinema Award, che si svolgerà nell’ambito della 80’ Edizione della Mostra Internazionale D’arte cinematografica di Venezia alla presenza del Direttore Alberto Barbera con il patrocinio del Ministero della Cultura, intende da sempre valorizzare il talento delle donne nell’arte e nel cinema in particolare. Questa settima edizione è dedicata al delicato tema della violenza sulle donne, dopo aver negli scorsi anni dato voce alle donne afgane, turche, iraniane.

A ricevere i premi Wica quest’anno saranno: il premio Oscar Jane Campion, la ricercatrice di fama mondiale Ilaria Capua, la regista e sceneggiatrice Kaouther Ben Hania che racconta la difficile condizione della donna in Tunisia, l’iconica attrice e regista Monica Guerritore, l’energetica e talentuosa cantante Noemi, Chiara Sbarigia prima donna a presiedere istituzioni centrali per l’industria dell’audiovisivo come Cinecittà e APA. “Si tratta di sei figure femminili straordinarie: registe, produttrici, attrici, cantanti, ricercatrici scientifiche, professioniste di grande prestigio, ognuna delle quali ha dimostrato un impegno senza pari nella propria area all’interno del panorama cinematografico globale con uno sguardo attento al mondo delle donne e alla parità di genere”, si legge nelle motivazioni.

“Quest’anno abbiamo scelto di dedicare Wica al tema della violenza sulle donne – spiega Claudia Conte – perché siamo davanti ad una vera e propria emergenza ed è importante mantenere i riflettori accesi. Secondo l’Istat il 31,5% delle donne ha subito una qualche forma di violenza. Noi vogliamo non solo esprimere solidarietà e vicinanza, ma anche incoraggiarle a denunciare”. Claudia Conte non nasconde l’importanza che ha il premio per lei: “È un progetto a cui tengo tantissimo. L’ho ideato insieme ad Angela Prudenzi e Cristina Scognamillo supportate da un’Academy tutta al femminile di penne eccellenti. Averlo visto nascere e crescere in questo modo così straordinario mi riempie di gioia. È un progetto che nasce dalle donne per le donne, esempio di leadership femminile, di virtuosa collaborazione e sostegno reciproco”.

Anche il Presidente della regione Veneto Luca Zaia ha espresso il suo apprezzamento per il premio: “Si tratta di un’iniziativa importante, su una tematica della quale non si discute mai abbastanza. Voglio complimentarmi con coloro che hanno realizzato l’iniziativa, certo che potrà essere d’esempio”.

Accanto ai Women in Cinema Award quest’anno anche il Premio KPMG|WiCA che sarà consegnato alla produttrice Verdiana Bixio, Presidente di Publispei.

Partner culturali di WiCA sono ICFF – Italian Contemporary Film Festival, Women Of Change, l’Age d’Or.

WiCA ringrazia gli sponsor: KPMG; Andrea Iervolino e Monika Bacardi (ILBE S.p.A.); Accurate -Health and Learning; Michele Affidato.