CLAUDIA CONTE PRESENTA “L’EREDITA’ DI ALDO MORO – IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL TERRORISMO” L’11 MAGGIO IN SENATO

CLAUDIA CONTE PRESENTA “L’EREDITA’ DI ALDO MORO – IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL TERRORISMO” L’11 MAGGIO IN SENATO
CON MATTEO PIANTEDOSI; MANFREDI POTENTI, FEDERICO MOLLICONE; GIUSEPPE FIORONI; CLEMENTE MASTELLA; ANDREA COVOTTA

A SEGUIRE, SPETTACOLO TEATRALE A CURA DI PINO CALABRESE DAL TITOLO “L’OMBRA DI ALDO MORO”

“L’eredità di Aldo Moro” è il titolo dell’iniziativa che si terrà l’11 maggio alle ore 17.00 presso la sala Capitolare di Palazzo Minerva al Senato della Repubblica a Roma, all’indomani del Giorno della Memoria dedicato alle vittime del terrorismo, data che coincide con il ritrovamento in via Caetani del corpo senza vita dell’On. Moro.

“È importante ricordare tutte le vittime degli attentati con iniziative dedicate a ciò che accadde, alle persone che furono coinvolte, alla difesa della verità e alla rivendicazione di giustizia. Attraverso la cultura e gli interventi di uomini di stato di oggi l’iniziativa vuole essere un omaggio all’illustre statista Aldo Moro e agli uomini della sua scorta. Uomini che hanno dato la vita per difendere i valori dello Stato.” Queste le parole della conduttrice Rai che ha organizzato l’evento in collaborazione con il Centro Studi Aldo Moro.

Dopo i saluti introduttivi del Senatore Manfredi Potenti, interverranno il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi; il Presidente della Commissione Cultura alla Camera Federico Mollicone; Giuseppe Fioroni (già Presidente della Commissione d’inchiesta sul rapimento e la morte di Moro); il sindaco di Benevento Clemente Mastella; il direttore di Rai Quirinale Andrea Covotta.

A seguire, la performance teatrale curata dall’attore e regista Pino Calabrese, dal titolo “L’ombra di Aldo Moro” dedicata alla figura di Oreste Leonardi, capo scorta e uomo ombra di Moro.