EUROVISION 2023, MENGONI: “VOGLIO DIVERTIRMI E FAR PARLARE LA MIA MUSICA”

Marco Mengoni è in preparazione per l’Eurovision Song Contest 2023.

Il cantautore, vincitore del Festival di Sanremo con “Due vite”, ne presenterà una versione riarrangiata e ridotta a 3 minuti per ottemperare al regolamento. Ne ascolteremo un estratto in coda alle esibizioni della prima semifinale Martedì 9 Maggio (ore 21, Rai 2), quando sarà l’Italia sarà chiamata a votare e interamente nella finale di Sabato 14 Maggio (ore 21, Rai 1).

Mengoni, Elodie e Diodato: ecco i brani in corsa per i David di Donatello 2023

Della performance sarà caricata la versione integrale su YouTube al termine dello show. In entrambe le circostanze al commento ci saranno Gabriele Corsi e Mara Maionchi.

Del percorso di avvicinamento al concorso ha parlato al Radiocorriere TV, house organ della Rai“Per arrivare pronto all’Eurovision Song Contest sto cercando di fare tantissime cose, tra cui piccole soste in giro per l’Europa, dei mini concerti. In generale cerco di fare le stesse cose di sempre: l’allenamento fisico per scaricare la tensione e la mia ora settimanale di terapia mentale”.

Mengoni non è il vero “vincitore” di Sanremo 2023: ecco il record raggiunto da un altro big che era in gara al Festival!

Alla seconda partecipazione dopo il settimo posto del 2013 con “L’essenziale”, quello che vedremo alla M&S Bank Arena di Liverpool sarà un Mengoni molto diverso. Così l’artista spiega le sue sensazioni e cosa porterà sul palco“Se dieci anni fa avevo portato l’essenzialità, quest’anno saranno protagonista due diverse esistenze, un dualismo presente in ognuno di noi. “Due vite” racconta della nostra parte diurna, nella quale la mente di una persona riesce a mettere da parte le follie, le frustrazioni, le perplessità…che alla fine escono all’esterno tramite i sogni. Queste paure tornano sempre a bussare, è una esortazione a trovare il giusto allineamento con la società e con la Terra che ci ospita”.

eADV

Nessun obiettivo particolare per Mengoni, se non quello di far emozionare con la sua musica. “Voglio soltanto divertirmi e far parlare la musica. Sarà un bellissimo momento di condivisione e festa. Credo che l’Europa, attraverso questa manifestazione riesca almeno in quei giorni a rappacificarci grazie alla musica. “United by Music”.

Rosa Chemical chiede scusa a Mengoni per una rima fatta su di lui

Ricordiamo che conosceremo il posizionamento di Marco Mengoni al termine della seconda semifinale, quando sulla base dell’estrazione della metà di appartenenza, che avverrà dopo la cerimonia di apertura,  la BBC e l’EBU comporranno la scaletta considerando criteri artistici e di spettacolo.