Francesca Fagnani e la love story con Enrico Mentana: «Fu lui a darmi il primo bacio in ascensore»

Parla d’amore ma anche di carriera e non manca un commento sull’addio di Fabio Fazio alla Rai: l’intervista

Francesca Fagnani in copertina su Vanity Fair insieme alle sue cagnoline Nina e Bice, due esemplari di Cavalier King. Si racconta senza maschere la “belva” della tv parlando di carriera e amore. Dal debutto in Rai a New York alle sue interviste feroci in prima serata su rai2. Una carriera fatta di scelte e coraggio. Poi 10 anni fa l’amore con Enrico Mentana. E svela un particolare inedito: fu proprio il giornalista a dare il primo bacio. «In ascensore. Salutandomi. Fu inaspettato».

Era il 2013 quando le loro strade si sono incrociate, lei ha 43 anni lui 68, e da allora vivono una storia d’amore riservata per quanto possono.

Ha definito «L’amore è come il Giro d’Italia che si vince a tappe», e non mancano le cadute, ma sono proprio quelle a servire: «Faccio fatica a credere nell’amore per sempre. Come si fa a desiderare la stessa persona negli anni, addirittura per sempre? Quando l’amore va bene cade, si trasforma. Quando va male ci si lascia subito o ci si lascia dopo», spiega. Francesca ed Enrico vivono a Roma, non hanno figli (il giornalista di La7 ne ha 4 dalle precendeti relazioni) ma hanno le due cagnoline da crescere insieme.

Non mancano, però nell’intervista, commenti all’allontanamento di Fabio Fazio dalla Rai di cui parla con estrema lucidità. «È una perdita per la Rai ma non per i telespettatori, per fortuna, che lo troveranno su un’altra rete. C’è ormai tanta offerta: chi sa lavorare non resterà mai fuori»

Fonti Vanity Fair e Il Messaggero.it