Pippo Baudo compie 87 anni, gli auguri di Fiorello: “Hai tracciato la strada”

L’ultima apparizione sul piccolo schermo risale ad ottobre 2021, quando è stato ospite della prima puntata di “Ballando con le stelle”

Pippo Baudo all’Arena di Verona, in una foto del 2021 (archivio AP/Luca Bruno)

Pippo Baudo compie oggi 87 anni, gran parte dei quali passati sui set dei principali programmi televisivi italiani. Da diverso tempo si è ritirato a vita privata. L’ultima apparizione sul piccolo schermo risale ad ottobre 2021, quando è stato ospite della prima puntata di “Ballando con le stelle”. Tra i primi a fargli gli auguri, questa mattina, il collega Fiorello durante il programma “Viva Rai2”. “Hai seminato benissimo. Hai tracciato la strada – ha detto al telefono, parlando con Baudo – e noi la stiamo seguendo tutti quanti, tutti. Chi fa questo mestiere oggi segue la strada tracciata dal grande Pippo”.

Negli ultimi anni, più volte è stata annunciata la sua morte, con notizie rivelatesi puntualmente infondate, che lui stesso ha smentito con ironia. Nato a Militello in Val di Catania il 7 giugno 1936, subito dopo la laurea in giurisprudenza si è trasferito a Roma, iniziando a lavorare in tv negli anni Sessanta. “Settevoci”, “Fantastico”, “Canzonissima”, “Novecento”, “Domenica”, sono solo alcuni dei programmi di successo con la sua conduzione. Inoltre, ha guidato ben tredici edizioni del Festival di Sanremo, tra il 1968 e il 2008. Nel 1967 presenta la trasmissione “Eccetera,eccetera”, insieme a Gino Bramieri e Marisa Del Frate. Nello stesso anno è anche il conduttore di “Un disco per l’estate”, manifestazione che aveva già battezzato quattro anni prima e che presenterà ancora nel 1969, 1986, 1992 e 1993. E’ durato quasi 20 anni il suo matrimonio con la cantante lirica Katia Ricciarelli, dalla quale ha divorziato nel 2007, dopo alcuni anni di crisi.