“WE LOVE POP ART!” … WAITING FOR MIMMI MONDA BIRTHDAY PARTY

We love Pop Art!”: questo il titolo del birthday party più atteso del golfo partenopeo teso a celebrare i “60 –1” di Mimmi Monda, odontoiatra doc da più generazioni. L’evento, sotto la direzione artistica di Gianlorenzo Troiano già Direttore artistico del progetto “Malacrianza”, è previsto per sabato sera 13 maggio e vedrà in pole position “The Pop Art”, declinata in tutte le sue espressioni. In scena “The Writers”, bioartisti di strada che per la prima volta si esibiranno all’interno del grande spazio allestito per la circostanza colorando di “arte e di allegria” tutte le mura. “L’idea di questo leitmotiv per celebrare questo mio significativo traguardo “ ha dichiarato Monda, “nasce da alcuni carrelli di aereo dipinti da un artista di Berlino che ho acquistato di recente. Ho contattato alcuni dei Writers partenopei più noti tra cui The Monster KidTrallallà, Paolo Frolli, l’interior designer Giancarlo Minniti che con entusiasmo si sono avvicendati con i loro pennelli e la loro fantasia creando un ambiente coloratissimo ed assolutamente magico.” Non solo Writers al “Pop Art Party” by Mimmi Monda, ma anche in esposizione a mo’ di arredi, tante opere prestigiose come la croce in legno e stracci di Rita Lintz, artista e performer newyorkese, serigrafie di Newton ed originali come quelle di Massimo De Angelis e Pietra Montecorvino, accanto ad alcuni “particolari” curiosi come le banane appese al soffitto; ed ancora, in mostra, la mitica “Vespa” ed il “Benelli”, simbolo della gioventù bruciata di quegli anni ‘50, ‘60. Infine in onore allo Scudetto appena conquistato dal Calcio Napoli, in scena anche il “pibe de oro”, ovvero Maradona con la presentazione della stampa dell’artista Santo Diego. Alla consolle, come dj, si alterneranno MarcantonioMarco Piccolo e Alessandro Marinacci. Ispirato alla Pop Art anche il menù come tutto l’entertainment.